project-cargo-remote-destination-1

CICLONE IDAI : DISASTRO IN MOZAMBICO

Il 14 marzo il Mozambico è stato devastato dal passaggio del ciclone Idai che ha distrutto il 90% dell’area intorno al porto di Beira.

Le strade principali che collegano la città sono state interrotte e gli edifici sono stati sommersi.

Ad oggi, a distanza di quasi due settimane, la città resta isolata dal resto dell’entroterra, è stato comunque possibile inizare a ripristinare i seguenti servizi:

  • Comunicazioni (ma solo per alcuni operatori telefonici e solo in alcune zone come ad esempio Beira centro, Baixa, Manga etc) ;
  • Terminal container di Beira

  • Magazzini/Depositi Doganali

La merce destinata in Zimbabwe, Zambia e Malawi (ex Beira) per il momento non potrà essere consegnata .

Si stima di ristabilire i traffici entro fine Marzo ma i tempi potrebbero allungarsi.

Distretto di Nicoadala, Mozambico, 19 marzo (World Food Programme via AP)